03 mag 2013

ATTACCO AL VESUVIO - Let's do it

<< La campagna italiana di Let’s do it! parte dal Vesuvio. Diventato uno dei simboli del disastro italiano in materia di gestione dei rifiuti, negli ultimi anni il Vesuvio ha fatto da sfondo a decine di reportage e foto sull’ emergenza rifiuti a Napoli, che hanno fatto il giro del mondo. Ci sembra opportuno cominciare proprio da qui,
riappropriandoci di un territorio che da oltre 40 anni è ostaggio di sversamenti illeciti e di abusi ambientali. Vogliamo che, da simbolo di degrado, il Vesuvio diventi un emblema delle opportunità offerte da una sana relazione con l’ambiente che ci circonda>> .
 Ecco come spiega la nuova campagna di pulizia più grande mai realizzata in italia l'associazione Let's do it " Italia .
L'8 e 9 Giugno  tantissimi volontari già iscritti (provenienti da tutte le parti del mondo) al progetto saliranno sul Vesuvio,quota 1300 metri per  pulire le intere zone ricoperte dai rifiuti di ogni tipo : urbani ed industriali , scarti edili e materiali tossici.
Più volte abbiamo parlato dell'emergenza rifiuti che colpisce queste zone magnifiche e soprattutto nella zona del Parco nazionale del Vesuvio e finalmente qualcosa si è mosso!


A nostro parere l'associazione

non scherza affatto, è pronta ad agire sul territorio vesuviano con azioni concrete ( app per smartphone con il quale geolocalizzare i rifiuti ed agire immediatamente,app simile a decoro urbano di cui abbiamo gia parlato; rendere partecipi tutti gli enti e le associazioni sul territorio vesuviano e sensibilizzare la popolazione )

Gli obbiettivi dettati da Let's do it sono : 

1.   Accendere i riflettori a livello internazionale sulla realtà del Parco Nazionale del Vesuvio: un sito che dovrebbe essere protetto per definizione ma che versa in stato di degrado ed abbandono, accogliendo discariche abusive realizzate dalle ecomafie o da Istituzioni in situazioni di emergenze;
2.   Sensibilizzare i cittadini sulla questione vesuviana e informare sui traffici illegali di rifiuti;
3.  Sollecitare le istituzioni a reagire, prendendo la nostra azione come punto di partenza: non vogliamo sostituirci alle istituzioni ma far in modo che le amministrazioni tengano conto delle esigenze espresse e della necessità di garantire ai cittadini i diritti fondamentali alla vita e alla salute;
5.Sensibilizzare la coscienza di ognuno nell’adoperarsi in prima persona per i bisogni individuali e collettivo;
6. Creare una rete permanente che contribuisca a portare avanti gli obiettivi nazionali ed internazionali;
7.  Creazione di un team che sproni le istituzioni ad effettuare definitivamente la bonifica completa del Parco Nazionale del Vesuvio e degli altri territori campani contaminati;
8. Creare con i soggetti preposti una call di volontari provenienti dall’Europa.

E' IMPORTANTE ANCHE LA TUA PARTECIPAZIONE ALL'EVENTO. ISCRIVITI QUI  PERFAVORE, AIUTIAMOCI A VIVERE MEGLIO.

Let's Do It Vesuvius - Promo from Let's Do It! Italy on Vimeo.

Nessun commento:

Posta un commento